incidenti stradali

  • Driving with CellphoneIncidenti stradali: prove dalle timeline degli smartphone coinvolti

    L'analisi di uno Smartphone può essere determinante per comprendere le dinamiche di un incidente stradale.
    Spesso gli incidenti nascono per una distrazione in particolare nell'uso degli Smartphone.

    Lo Smartphone tiene un registro di quasi tutte le azioni intraprese dall'utente o tentate, nel caso di un incidente può diventare il miglior testimone di prima , mano. La Cronologia attività è attualmente disponibile per Android a partire dalla versione 5.0 nonché per i dispositivi di Apple.

    I dati che si possono estrapolare dalla cronologia delle azioni svolge sono, iù o meno completi a seconda della versione di Android o Apple:

    • Ora: data e ora dell'azione
    • Nome applicazione: nome dell'applicazione in esecuzione sul dispositivo
    • Nome applicazione interno: identificativo univoco dell'applicazione in esecuzione sul dispositivo alla data e all'ora specificate
    • Nome attività interna: nome interno dell'attività eseguita sul dispositivo alla data e all'ora specificata, ad esempio: com.android.launcher2.Launcher, com.samsung.sdm.ui.ActivationFail
    • Tipo: tipi di eventi che rappresentano la modifica dello stato dell'applicazione, ad esempio:
      • Passa allo sfondo (l'utente non ha interagito con l'applicazione in un determinato momento, l'applicazione è stata spostata sullo sfondo perché l'utente ha iniziato a utilizzare un'altra applicazione o perché l'utente ha interrotto l'interazione con il dispositivo e lo schermo è spento).
      • Sposta in primo piano (l'utente ha interagito con l'applicazione in un determinato momento, ad esempio lo ha aperto e ha iniziato a utilizzare).
      • Cambio di configurazione (la configurazione del dispositivo è stata modificata).
      • Nessuno (significa che nessuno dei tipi di eventi precedenti è applicato all'applicazione in questione).

     

    Per poter condurre una analisi efficace dello Smartphone è importante che sia svolta nell'imminenza dei fatti o perlomeno che il cellulare non sia più usato intensamente. Infatti se il telefono viene usato intensamente i dati che potranno essere recuperati saranno limitati ad un intervallo di tempo anche minore di una settimana, se invece il dispositivo non ha un uso intensivo, i dati conservati possono arrivare anche ad un mese.

    La ricostruzione della timeline degli eventi può essere determinante per comprendere se, quale dei soggetti, era intento all'uso del cellulare nel momento dell'incidente.

Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Cliccando OK puoi continuare la navigazione e questo messaggio non ti verrà più mostrato. Se invece vuoi disabilitare i cookie puoi farlo dal tuo browser. Per maggiori informazioni puoi accedere alla nostra cookie policy.