acquisizione forense web

  • Confermata la sentenza della Corte di Appello di Bari del marzo 2018 che ha riconosciuto un danno nei confronti dell’ex governatore pugliese

    La Corte di Cassazione ha confermato, rendendola definita, la sentenza con cui la Corte di Appello di Bari, nel marzo 2018, aveva condannato Vittorio Sgarbi a risarcire l’ex presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, per averlo diffamato nel corso di una trasmissione televisiva. 
    La suprema Corte ha così rigettato il ricorso presentato da Sgarbi, riconoscendo i toni e i contenuti diffamatori usati durante il programma 'Ora ci tocca anche Sgarbi', andato in onda su Rai 1 il 18 maggio 2011, nel quale era stata associata la politica 'green' della Regione Puglia ad episodi di illegalità

    SF Security & Forensics esegue acquisizioni forensi e svolge perizie su reati di diffamazione  e ingiuria a mezzo Internet, social netwokr,smartphone, social App, multimedia channel 

    fonte: https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/home/1133740/diffamo-vendola-vittorio-sgarbi-condannato-da-cassazione.html

  • Acquisizione Forense Pagina web

    copia forense intero Sito

    I nostri servizi di Copia/Acquisizione forense di pagine web, profili social e account cloud permettono di eseguire la copia/acquisizione forense dei contenuti presenti in Internet. 

    Si ricorre alla copia forense di una pagina web o di un intero sito quando ricorrono le condizioni di diffamazione, uso illecito di loghi e marchi, clonazione di portali web o di piattaforme software, pratiche commerciali scorrette, dipendente infedele

    Le pagine web presenti in Internet possono essere alterate in tutto o in parte o  essere rimosse con estrema rapidità e facilità. Si pensi ai post sulle bacheche dei social network come Facebook, un post può essere cambiato, rimosso o nascosto  in qualsiasi momento mediante uno smartphone. 

    La stampa della pagina web o il suo semplice salvataggio non ha valore probatorio,  come chiarito dalla Cassazione, Sezione lavoro con la sentenza n. 2912 del 18 febbraio 2004, recita che 

    "La copia di una pagina web su supporto cartaceo ha valore probatorio solo se raccolta con le dovute garanzie. Per la rispondenza all'originale e la riferibilità a un momento ben individuato - Le informazioni tratte da una rete telematica sono per loro natura volatili e suscettibili di continua trasformazione. Va escluso che costituisca documento utile ai fini probatori una copia di pagina web su supporto cartaceo che non risulti essere stata raccolta con garanzia di rispondenza all'originale e di riferibilità a un ben individuato momento (Cassazione Sezione Lavoro n. 2912 del 18 febbraio 2004, Pres. Mattone, Rel. Spanò)"

    Il servizio di acquisizione/copia forense di pagine web e siti adotta metodologie forensi di garanzia e tutela dell'originalità delle fonti e dei contenuti alla data di acquisizione, metodologia che fornisce quindi  valore probatorio, ai contenuti web così acquisiti. 

    La copia o acquisizione forense di una prova presente in Internet è sempre più spesso fondamentale nella risoluzione di un contenzioso in quanto cristallizza con metodi forensi il contenuto dell'informazione permettendo, ove si renda necessario di  chiarire il quadro indiziario.

    contattci      preventivio

Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Cliccando OK puoi continuare la navigazione e questo messaggio non ti verrà più mostrato. Se invece vuoi disabilitare i cookie puoi farlo dal tuo browser. Per maggiori informazioni puoi accedere alla nostra cookie policy.