Il giudice di varese condanna l'amministratrice del sito al pagamento di una multa di 1000 euro per gli insulti postati da utenti del suo blog.  Per il giudice chi apre una pagina web è responsabile dei suoi contenuti.

La sentenza di un giudice di Varese fa discutere la rete. Il gup ha infatti condannato a una multa di mille euro una giovane blogger per gli insulti che tempestavano il forum da lei aperto. La 21enne, amministratrice del sito, è "responsabile di tutti i contenuti della pagina web" e sarà lei a pagare la pena. La denuncia alla Procura è partita da una donna di Cocquio Trevisago, proprietaria di una casa editrice, presa di mira da alcuni giovani scrittori.

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/articoli/1094301/varese-blogger-condannata-per-diffamazione.shtml