Scatta l'obbligo per le aziende ed i professionisti di comunicare alle Camere di commercio il proprio indirizzo PEC.

vediamo quali sono i vantaggi della PEC

In primis, permette una volta pagato l'esiguo abbonamento annuale, 5,20 o massimo 50 euro, di utilizzarla un numero infinito di volte senza aggravio di costi

Permette ha lo stesso valore legale di un fax o una raccomandata A/R

Attesta il contenuto cosa che nè una ricevuta di raccomandata A/R nè una ricevuta fax sono in grado di certificare

E' praticamente istantanea e può essere usata da qualunque punto del pianeta a patto di essere connessi ad Internet.

 

Insomma forse forse, non è così male a patto di averla tutti e di usarla

Dimenticavo, è quasi l'unico strumento accettato per la partecipazione ai bandi della pubblica amministrazione.

 

 

PEC

FAX

A/R

Valore legale

Si

Si

Si

Ricevuta di consegna avvenuta

Si

Si

Si

Non ripudiabilità del messaggio

Si

Si

Si

Inalterabilità del contenuto

Si

Si

Si

Identità del mittente e del destinatario

Si

No

No

Consegna immediata

Si

Si

No

Certezza del contenuto

Si

No

No

Invio gratuito

Si

No

No