alessandro fiorenzi- perizie e acceramenti tecnici.jpgstudio informatica forense - perizie e acceramenti tecnici.jpg

Sicurezza Informatica

 

La sicurezza informatica è quella branca dell'informatica che si occupa della salvaguardia dei sistemi informatici da potenziali rischi e/o violazioni dei dati. I principali aspetti di protezione del dato sono la confidenzialità, l'integrità dei dati e la disponibilità.

La protezione dagli attacchi informatici viene ottenuta agendo su più livelli.

Innanzitutto a livello fisico e materiale, ponendo i server in luoghi il più possibile sicuri, dotati di sorveglianza e/o di controllo degli accessi. Anche  se questo accorgimento fa parte della sicurezza normale e non della "sicurezza informatica", è sempre il caso di far notare come spesso il fatto di adottare le tecniche più sofisticate generi un falso senso di sicurezza che può portare a trascurare quelle basilari.

Il secondo livello è normalmente quello logico che prevede l'autenticazione e l'autorizzazione di un'entità che rappresenta l'utente nel sistema. Successivamente al processo di autenticazione, le operazioni effettuate dall'utente sono tracciate in file di log. Questo processo di monitoraggio delle attività è detto audit o accountability.

 

Ma la sicurezza informatica non è solo una serie di misure quando queste sono state adottate,  si concretizza sempre maggiormente in processi e comportamenti coerenti per la salvaguardia dei dati.

Il monitoraggio della sicurezza, la verifica periodica, la definizione di piani di adeguamento e di miglioramento sono un passaggio fondamentale pe mantenere i sistemi e i dati ragionevolmente sicuri.

 

L'informatica è una scienza in continua evoluzione,  quindi le soluzioni approntate oggi devono periodicamente essere verificate e adeguate alle nuove minacce, da chi ha professionalità e competenza.

 

Joomla templates by a4joomla